Home » AREA FINANZIARIA » Gestione del Credito

Gestione del Credito

GESTIONE E RECUPERO DEL CREDITO

GESTIONE E RECUPERO DEL CREDITO - START-REC

GESTIONE DEL CREDITO

Analizzare gli incagli, comprenderne le motivazioni, valutare delle soluzioni stragiudiziali con i clienti, sono elementi fondamentali per cercare di evitare situazioni temporanee di obiettiva difficoltà da un lato e garantirsi una regolare flusso di incassi mensili.

La nostra struttura ha specialisti esperti nel settore di analisi del credito, mentre per l’attività di recupero stragiudiziale e legale si avvale di partner accreditati e del nostro Studio Legale; tutte le figure professionali coinvolte nell’analisi della struttura del credito operano a diretto contatto informativo, per intervenire immediatamente nelle situazioni dove si ritiene necessario.

L’analisi del credito in azienda comporta, invece, la verifica del ciclo produttivo, dell’interscambio informativo e documentale tra i vari uffici, l’analisi del credito, l’approccio commerciale verso il cliente al fine di comprendere se vi sono delle anomalie interne che rallentano il ricevimento del saldo dovuto per il servizio prestato.

RECUPERO DEL CREDITO: ci avvaliamo di partner specializzato e autorizzato dalla Questura: presenza di un Team Leader che si interfaccerà subito con la committenza garantendogli la massima disponibilità ed assistenza nel corso della gestione del mandato conferito:

1.Ricostruzione contabile dell’insoluto e verifica di eventuali compensazioni e/o note di credito
2.Calcolo interessi moratori da applicare al debitore
3.Predisposizione e invio, tramite raccomandata a/r, lettera e monitoria
4.Trasmissione a mezzo email della lettera monitoria al debitore
5.Rintraccio anagrafico del contatto telefonico
6.Verifica della presenza di immobili a catasto a carico del debitore
7.Eventuale rintraccio anagrafico debitore presso il comune di corrispondenza
8.Aggiornamento periodico  (1 volta al mese) dello stato avanzamento lavori.
9.Relazione finale relativa alla gestione della posizione
10.Addebito e recupero degli interessi moratori e costi di istruttoria, di cui sopra, al debitore nella misura prevista dal d.lgs del 2002

RECUPERO DOMICILIARE TRAMITE ESATTORE:

1.Visite domiciliari di un funzionario presso il debitore, volte alla definizione bonaria della vertenza e al ritiro dei pagamenti
2.Immediata spedizione al creditore /  committente dei titoli di pagamento ritirati
3.Ogni mese trasmissione telematica del report di aggiornamento della posizione in gestione
4.In caso di esito negativo, predisposizione di una dettagliata relazione attestante i motivi del mancato realizzo dei crediti in vis stragiudiziale e l’opportunità o meno della prosecuzione in via giudiziale o in difetto della messa a perdita fiscale.
 
=================================================================== 

Tariffario:

1° incontro informativo: gratuito

2° incontro di approfondimento: euro 150,00 + iva

3° incontro di approfondimento con la struttura che seguirà l’attività di recupero: gratuito

Operatività dopo analisi: da comunicare da parte del nostro partner esterno.